Archivi categoria: Passivo

Prescrizione presuntiva e giuramento decisorio – Cass. Ord. 19418/2017

Con l’ordinanza 19418 del 03/08/2017 la Cassazione è intervenuta nuovamente sulla questione del giuramento decisorio deferito al Curatore ex art. 2960 c.c., confermando

Pubblicato in Fallimenti, Passivo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Cassazione 17352 del 13/07/2017 – Nullità del contratto di mutuo fondiario per superamento del limite di finanziabilità

In un precedente articolo (Tribunale di Firenze – decreto 8-30/10/2014) avevamo commentato un decreto del Tribunale di Firenze, emanato in sede di opposizione allo Stato Passivo, con il quale ha preso una netta posizione ritenendo nullo il contratto di mutuo … Continua a leggere

Pubblicato in Fallimenti, Passivo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Procedure Concorsuali ed Oneri Condominiali

I crediti per oneri condominiali relativi ai periodi antecedenti la data del fallimento hanno natura chirografaria e devono essere richiesti dall’amministratore con domanda di ammissione al passivo

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Intervento del Fondo di garanzia INPS – Ruolo del Curatore

Si riassumono schematicamente i principali documenti che il lavoratore, una volta ammesso allo stato passivo, deve allegare alla domanda per l’intervento del Fondo di garanzia INPS

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato | Lascia un commento

La sentenza della Cassazione 8979/2016 su Interessi di mora ex D.Lgs. 231/02 e fallimento

Si segnala un’importante sentenza della Cassazionel la n. 8979/2016 del 05/05/2016 (sentenza – da sito della Suprema Corte) inerente il riconoscimento degli interessi di mora ex D.Lgs. 231/02 in caso di fallimento del debitore.

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Come difendersi dall’eccezione di prescrizione presuntiva ex art. 2956, c.1, n. 2, c.c.

Prendendo spunto dal post pubblicato oggi sul tema della possibilità o meno di deferire il giuramento decisorio al curatore, quale mezzo a disposizione del creditore insinuante per fornire la prova contraria,

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , , | 3 commenti

E’ inammissible il giuramento decisorio deferito al curatore, art. 2960 c.c.

Il collega Gianluca Buselli ci segnala un’interessante ordinanza del Tribunale di Firenze (ordinanza-21-09-2016) in merito alla possibilità di deferire al curatore fallimentare il giuramento decisorio.

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sulla compensazione nel fallimento e sulla necessità che il credito sia ammesso al passivo

Sulla compensazione nel fallimento (art. 56) e sulla necessità che il credito sia ammesso al passivo Dispone l’art. 56 L.F.: “I creditori hanno diritto di compensare con i loro debiti verso il fallito i crediti che essi vantano verso lo … Continua a leggere

Pubblicato in Attivo, Passivo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Fallimento: nullità del contratto di mutuo fondiario

Il mutuo fondiario erogato per importi superiori al limite dell’80% è nullo? E se si, quali sono le conseguenze? Il Tribunale di Firenze con decreto del 8-30/10/2014 (che vi invito a leggere attentamente), emanato in sede di opposizione allo Stato Passivo, … Continua a leggere

Pubblicato in Passivo | Lascia un commento

Fallimento: prededuzione per il credito del professionista

Segnalo un interessante decreto del Tribunale di Firenze del 25.06.2014, in merito alla prededucibilità del compenso del professionista che ha assistito la società nella presentazione della domanda di fallimento in proprio: spetta la prededuzione!!! Il decreto scaturisce da un giudizio … Continua a leggere

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La TASI nel Fallimento

La TASI, il nuovo tributo per i servizi indivisibili è dovuto da chiunque possiede o detiene, a qualsiasi titolo, fabbricati, aree scoperte ed aree edificabili a qualunque uso adibiti. Non è prevista alcuna esclusione per gli immobili dei fallimenti e … Continua a leggere

Pubblicato in Attivo, Passivo | Contrassegnato , | 6 commenti

Fallimento e decreto ingiuntivo: la dichiarazione di esecutorietà ex art. 647 c.p.c.

Scopo del presente articolo è quello di approfondire la problematica relativa alla dichiarazione di esecutorietà ex art. 647 c.p.c., richiesta per i decreti ingiuntivi, in sede di ammissione allo stato passivo del fallimento.

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , , , , | 49 commenti

Fallimento: Spese ed Interessi nella domanda di ammissione al passivo

La richiesta di ammissione al passivo di spese ed interessi sono comuni alla quasi totalità delle domande di ammissione al passivo di un fallimento. Indubbiamente, la spettanza delle somme richieste a tale titolo, nonché l’eventuale riconoscimento di un titolo di … Continua a leggere

Pubblicato in Passivo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento